30 luglio 1818 – 30 luglio 2018: un romanzo-biografia per il bicentenario di Emily Brontë

banner pubblicitario

Espressione più completa della visione del mondo di Emily Brontë, Cime tempestose è un trattato filosofico in forma di romanzo. La figura di Heathcliff, considerata per due secoli come la quintessenza della passione amorosa, è la personificazione del daimon di Catherine, il suo compagno sovrannaturale; demone dell’ispirazione letteraria che Emily chiamava, nelle sue poesie, “il Dio dentro il mio petto” (l’iniziale maiuscola fu aggiunta successivamente dalla sorella Charlotte). E se l’infelice Catherine, che al tempo stesso se ne sente oppressa e benedetta, sa di non potersi unire a lui nel “degradante” vincolo matrimoniale, è solo perché lui non appartiene a questo mondo. Il nuovo romanzo di Sara Mazzini (CrapulaClub), in uscita il 28 settembre 2018 per l’editore Jo March, si propone di illustrare come non vi appartenesse neppure la sua autrice.


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...